Herbert Kannegiesser GmbH

Settore dei capi confezionati

Impianto di finissaggio per capi confezionati del settore ospedaliero completo di sistema di sorting

Nell’esempio qui accanto si vede un impianto di finissaggio indumenti per il settore ospedaliero completo di sistema di sorting e realizzato in uno spazio compatto. Nel settore ospedaliero la parte di capi anonimi (articoli da pool) è molto più consistente rispetto alla parte di capi personalizzati - il numero dei criteri di sorting richiesti per lo smistamento è in questo caso abbastanza ridotto. Se questi articoli vengono inoltre tenuti insieme in lotti (come nell’esempio illustrato) è sufficiente un convogliatore di stoccaggio prima del sistema di sorting per la raccolta del lotto da smistare.


Alcune illustrazioni non rappresentano la macchina offerta.

Dettagli e funzioni

Il ciclo di lavoro inizia con il caricamento dei capi sugli appendini, un lavoro svolto in modo ergonomico sulle 4 stazioni di caricamento Kannegiesser che sono regolabili in altezza. Nel momento del caricamento l’operatore ha la possibilità di selezionare il tipo di piegatura richiesta (aperta o chiusa) per il capo. Per la sua identificazione ogni capo è contrassegnato mediante testo in chiaro, codice a barra oppure chip RFID. Questi dati di identificazione vengono inseriti alle stazioni di caricamento manualmente in alternativa mediante inserimento di un codice nel pannello di comando numerico, PC con monitor tipo touchscreen, lettore codice a barra oppure antenna di lettura RFID  prima di caricare il rispettivo capo sull’appendino che si trova nella posizione fissa di caricamento. I dati dell’appendino in posizione di caricamento sono stati precedentemente identificati mediante un’apposita antenna di lettura. Dopo l’inserimento il codice del capo viene assegnato alle informazioni dei capi confezionati che sono memorizzati nella banca dati e viene “sposato” con i dati dell’appendino. Questa procedura di “matrimonio” garantisce la sicurezza dei processi perché in questo modo è sufficiente la lettura del chip nell’appendino durante il percorso del capo attraverso l’impianto.

Dalle due stazioni di caricamento i capi vengono trasportati al tunnel di finissaggio XMT-2  attraverso un convogliatore di stoccaggio che provvede alla continua alimentazione del tunnel di finissaggio. Dopo il ciclo di finissaggio i capi vengono trasportati ad un ulteriore linea di stoccaggio mediante un convogliatore verticale. Al termine di questa linea di stoccaggio si trova il sistema di sorting Kansort Loop.

I capi smistati nella sequenza impostata dal cliente passano in lotti attraverso un apposito convogliatore al convogliatore di stoccaggio del robot di piegatura FA-X A 900.

Dopo la piegatura gli appendini vuoti ritornano alle stazioni di caricamento mediante un convogliatore di stoccaggio e trasporto. Questo convogliatore di stoccaggio e trasporto è equipaggiato con una stazione meccanica di apertura appendini, che riapre gli appendini di sistema rendendoli di nuovo pronti per il caricamento.

Contattateci per trovare insieme la soluzione su misura per la vostra lavanderia.

Il vostro team di specialisti Kannegiesser per capi confezionati

Ulteriori informazioni

  1. Per avere informazioni dettagliate e/o per ottenere risposte alle vostre domande, inviateci un messaggio con i vostri dati e sarete contattati da uno dei nostri specialisti in materia.

Evitare guasti

Per ridurre al minimo eventuali tempi di fermo della vostra macchina Kannegiesser offriamo la massima disponibilità di ricambi originali Kannegiesser.

Per richieste e/o ordini riguardante ricambi originali Kannegiesser vi preghiamo di rivolgervi direttamente al nostro responsabile post-vendite italiano.

I vostri interlocutori