Piccole lavanderie, grandi prestazioni

Sostenibilità e igiene sono le caratteristiche principali del nostro settore: le lavanderie sono professionisti dell'igiene, che si tratti di grandi gruppi internazionali o di aziende familiari della porta accanto. Proprio le lavanderie piccole danno un grande contributo alla sostenibilità e alla professionalità; dopo tutto, sono loro i concorrenti diretti del "lavaggio a casa".

Più aumenta la biancheria lavata in lavanderie professionali invece che a casa, meglio è per noi e per le nostre generazioni future. Le lavanderie ottimizzano continuamente i loro processi in termini di trattamento delicato dei tessuti, diminuzione del consumo di acqua, efficienza energetica, uso ottimale dei prodotti chimici e riduzione dell'inquinamento delle acque di scarico. Le tecnologie di lavaggio Kannegiesser offrono un enorme potenziale di risparmio, proprio per le imprese piccole del settore.

Lavacentrifughe professionali per lavanderie non automatizzate

 

La gamma Kannegiesser comprende due serie di lavacentrifughe per lavanderie non automatizzate, Favorit Vario e Futura, disponibili in varie grandezze e configurazioni. Entrambe sono sinonimo di qualità di lavaggio, ottimizzazione dei processi, risparmio di risorse e documentazione dei processi, e questo per l'intera gamma di biancheria normalmente in uso nel settore.

Ogni carico di biancheria viene lavato con quantità di acqua e concentrazione di detersivi precisamente calcolate in base al suo peso effettivo. Questo sistema è una garanzia per l'alta qualità del lavaggio a bassi consumi, anche nei casi in cui bisogna processare carichi particolarmente piccoli. Vengono considerate persino le quantità di acqua assorbite dal tessuto o aggiunte attraverso il dosaggio chimico e l'immissione di vapore: più preciso di così non si può!

Il risciacquo JET assicura allo stesso tempo bassi consumi di acqua e tempi di processo rapidi, e grazie alla perforazione CareWash, anche i tessuti sensibili vengono trattati in modo straordinariamente delicato. Di particolare importanza per i processi di una lavanderia non automatizzata è l'elevata tolleranza di squilibrio delle nostre lavacentrifughe, perché nel lavoro quotidiano vengono processati anche lotti molto piccoli e, di conseguenza, carichi con volume e peso molto diversi.

Il prossimo passo: una piccola lavacontinua

Quando aumentano le quantità di biancheria, la PowerTrans Vario JET è la soluzione ideale per entrare nel mondo del lavaggio in continuo. Questa lavacontinua apre nuovi potenziali in termini di automazione, logistica e risparmio di risorse per l'azienda. Un flusso di biancheria temporizzato e continuo è la base per l'ottimizzazione logistica dell'intera lavanderia. A seconda dell'applicazione e della gamma di biancheria sono disponibili le versioni JET-press (con risciacquo ed estrazione dell'acqua nella pressa) e JET-centrifuge (con risciacquo ed estrazione dell'acqua nella centrifuga). 

L'estrazione del bagno di lavaggio prima del processo di risciacquo consente dei risparmi di acqua ed energia che con le tecnologie di lavaggio convenzionali possono essere raggiunti solo attraverso sistemi di recupero e trattamento supplementari. In fondo, il principio di base di tutta la serie PowerTrans Vario è ideale anche per le piccole lavanderie: la rigorosa separazione dei bagni tra le camere fa sì che ogni carico venga lavato separatamente in funzione del programma e del peso, come nelle lavacentrifughe. Il design unico del tamburo con il meccanismo di lavaggio ActiveDrop permette di processare anche carichi con volumi e pesi soggetti a forti variazioni senza impatto sui consumi o sulla qualità del lavaggio.

Un investimento nel futuro

Investire nelle tecnologie di lavaggio Kannegiesser significa investire nel futuro. Bisogna sempre considerare i costi complessivi sostenuti durante l'intero ciclo di vita della macchina. Un prezzo d'acquisto più basso è spesso accompagnato da costi totali più alti durante la vita utile. Un investimento un po' più consistente spesso si ammortizza in breve tempo. Meno energia per il riscaldamento, meno costi per l'acqua e le acque di scarico, maggiore affidabilità e disponibilità, trattamento delicato della biancheria e un ampio margine di aumento della produzione non solo soddisfano il proprietario, ma anche il direttore finanziario della lavanderia e l'investitore.